Casa

Tornare a casa significa ritrovare famiglia, origini, amicizie, luoghi, paesaggi: uno può star bene dappertutto, ma tornare a casa ha sempre un sapore speciale.
Questa volta, poi, a tornare ci ho messo 12 ore, 7000 km e due continenti. Avevo un po’ paura, a tornare, perché dicono che chi va via spesso pensa che a casa la vita si fermi ad aspettarlo ma non è così, e allora quando torna può rimanerci male. E invece a casa la vita è andata avanti ma non ci sono rimasto male: non tutto era proprio come l’ho lasciato ma ho avuto tante dimostrazioni di affetto e felicità inaspettate. E poi, certe cose – le più importanti – non erano cambiate di una virgola.
Domani riparto di già quindi grazie davvero tanto a tutti voi che mi avete aspettato. Ci vediamo tra un po’.

Casa

Annunci

Qualcosa da dichiarare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...